CO2 Neutral

Considerato che il transporto di merci contribuisce a quasi un quarto delle emission di gas serra in Europa, siamo consci del fatto che come ditta di trasporti e di servizi di logistica é nostro dovere  concentrarci sulla riduzione dell’impatto ambientale delle nostre attività. Con le nostre iniziative volte al raggiungimento del netto di emission pari a zero, vogliamo dare il nostro contributo. Entro il 2025 puntiamo ad un riduzione delle nostre emissioni di gas serra pari al 90%. Questo obiettivo può essere raggiunto da una parte attraverso iniziative che riducono in maniera efficace le emissioni di anidride carbonica delle nostre attività di trasporto, dall’altra tramite attività che vadano a compensare le emissioni residue. In questo modo vogliamo aiutare i nostri clienti nel raggiumento dei loro obiettivi di sostenibilità. Qui sotto potete leggere come intendiamo affrontare la sfida della riduzione delle emissioni di CO2.

Number

= la somma totale di CO2 in kg che viene compensata tramite l’utilizzo di HVO, il nostro impegno nel rafforzare il nostro network intermodale, investimenti nell’ energia solare e nella riforestazione. Questo equivale a:

159
giri del mondo con un camion diesel
92114256
docce
37790
mesi di consumo energetico da parte di una famiglia media in Belgio

Come affrontiamo la riduzione delle emissioni di CO2?

l’HVO (Hydrotreated Vegetable Oil) é un’ alternativa rinnovabile del diesel derivata da grassi e oli vegetali, o da residui industriali di industrie come quella alimentare o agricola. Questo carburante fornisce una potenza maggiore al motore ed una combustione più efficace, il che riduce l’accumulo di residui nei sistemi di scarico e nel motore. Può essere utilizzato da normali motori diesel, nessuna modifica necessaria. Con l’ HVO, é possibile una riduzione delle emissioni di gas serra pari al 90% rispetto al normale diesel a base fossile. L’obiettivo é di ridurre il nostro impatto sull’ambiente della nostra distribuzione urbana del 50% entro il 2025. Sfortunatamente, questo tipo di carburante non é ancora disponibile nei distributori di carburanti convenzionali. Per questo motivo abbiamo implementato 2 terminal per l’HVO: uno a Ghlin e uno a Ghent. Volete saperne di più sulla nostra esperienza con l’HVO? Leggete il seguente articolo: xxxxxx

Il nostro focus é nella creazione di un network intermodale in modo da fornire soluzioni alternative e sostenibili ai nostri clienti. Puntiamo a spostare sempre di più il trasporto su strada verso trasporti su rotaia o via mare. Trasporti su rotaia o via mare offrono una alternativa più verde per merci sulle lunghe distanze. Inoltre, offrono vantaggi aggiuntivi come affidabilità, abbattimento dei costi ed efficenza. Volte approfondimenti circa il nostro network intermodale?

L’espansione della nostra flotta con l’aggiunta di camion elettricici aiuterà in maniera significativa a ridurre le emissioni di CO2 ed a raggiungere così i nostri obiettivi di sostenibilità. Questi veicoli sono a emissioni zero, il che riduce drasticamente il nostro impatto ambientale. Inoltre, vogliamo fare la nostra parte contro l’inquinamento sonoro, il quale é diventato una problematica pesante, specialmente nelle aree urbane. Questi camion sono un’alternativa più silenziosa rispetto ai camion a diesel. I camion elettrici sono più silenzionsi e producono decisamente meno inquinamento sonoro.

Cosa intendiamo con netto delle emissioni pari a zero?

Alla Tailormade Logistics ragioniamo sempre sul lungo periodo. La sostenibilità é un concetto che teniamo in elevata considerazione. Il cambiamento climatico é una delle problematiche più iportanti al giorno d’oggi, e solo facendo ognuno la propria parte possiamo affrontare questa sfida. Crediamo quindi che a tal fine dobbiamo transizionare verso un netto delle emissioni nelle nostre attività pari a zero. Abbiamo raggiunto ciò in tre passi: calcolo dell’impatto ambientale delle nostre attività e dei nostri servizi, attività volte alla riduzione delle emissioni di CO2, e compensazione delle emissioni residue.